Fondazione Cineteca di Bologna

Selezione del personale

Bookmark and Share

Sulla base dell’accordo sindacale sottoscritto dal Comune di Bologna contestualmente alla trasformazione dell’Istituzione Cineteca del Comune di Bologna in Fondazione, l’organico di 'avvio' della fondazione medesima si è costituito al 1° marzo 2012 dal personale del Comune di Bologna che prestava servizio presso l’ex Istituzione e che aveva esercitato l’opzione per la cessione del proprio contratto alla fondazione. I posti lasciati 'scoperti' in organico dal personale che aveva optato per la non cessione del proprio contratto in fondazione, sono stati coperti attraverso una procedimento di selezione pubblica mediante avvisi di selezione a cui hanno partecipato circa 2.000 candidati per 21 posti di lavoro.

Le successive integrazioni dell’organico, compatibilmente con in piani degli organici deliberati dal Consiglio di Amministrazione, sono state espletate mediante procedure analoghe o per effetto di stabilizzazioni.

 

Nella presente sezione si pubblica il “Regolamento di Selezione del personale dipendente” applicabile per le assunzioni a tempo indeterminato di Fondazione Cineteca di Bologna e delle sue società controllate dirette/indirette, fatta esclusione per le assunzione di personale appartenente alle “categorie protette”, per cui sono applicate le procedure di legge.

 

Se nella presente sezione non sono pubblicati Avvisi di selezione, significa che non sono in corso procedure di selezione.

La presente sezione ospita inoltre gli Avvisi di selezione riferibili alla Modernissimo s.r.l., società controllata dalla Fondazione Cineteca di Bologna, in quando sprovvista di sito aziendale.

Documenti

Regolamento SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE

Tipo di File: PDF Dimensione: 358.20 Kb